DIVERSITY FOR PEACE!DIVERSITY FOR PEACE!

CURATORE

Koei Shiraishi

Karuizawa New Art Museum è lieto di annunciare l’opening della filiale veneziana (apertura limitata da Maggio a Novembre 2019) nel cuore di Venezia, Piazza San Marco, in concomitanza con il festival d’Arte più grande al mondo, la Biennale di Venezia.

“Diversity for Peace!”

Questo è il titolo della nostra mostra. Nel suo percorso evolutivo l’uomo ha sviluppato diversi interessi e campi di ricerca come la filosofia, l’auto-disciplina, le ideologie. Con l’avvicinarsi del 22esimo secolo, questa estesa esplorazione della psiche umana senza dubbio vivrà un nuovo slancio. L’arte è l ‘unica cosa al mondo che supera ogni genere di barriera (filosofica, religiosa, di razza, di genere etc) ed è l’unico mezzo che esprime allo stesso tempo tolleranza per l’altro e auto-sufficienza. Se neghiamo la diversità generiamo solo conflitto. Al contrario, se abbracciamo la diversità, generiamo pace.

In occasione di questo progetto, KaNam incontra 10 giovani promettenti artisti da ogni angolo del mondo e organizza la loro mostra collettiva. È ovvio che ogni luogo abbia le sue tradizioni, il suo clima culturale e la sua religione. Nonostante questo, vogliamo incoraggiare i visitatori ad esplorare la differenza tra i lavori di ogni artista e riflettere sul perché la loro opera non è stata acclamata solo nei rispettivi paesi ma anche internazionalmente, trascendendo le barriere geografiche. Così facendo, gli artisti e le loro opere diventano l’emblema della celebrazione della diversità.

L’arte contemporanea può essere intesa come una lente della quale ci possiamo servire per capire la nostra situazione corrente e per avere uno scorcio del futuro dell’uomo. Gli esseri umani sono costantemente esposti ad ambienti in continuo mutamento e speriamo che i visitatori possano apprezzare la mostra in quanto rappresentazione di questi cambiamenti dinamici e della vivacità che caratterizza il nostro mondo.

Dopo la mostra nella famosissima città lagunare di Venezia, che è stata per secoli un crocevia di storie e culture diverse, ci sposteremo ai Giochi olimpici di Tokio e all’Expo a Osaka. Se i visitatori avessero l’opportunità di fare un viaggio in Giappone, ci auguriamo che possano visitare Karuizawa dove KaNam sta organizzando delle spettacolari mostre, assolutamente da non perdere!

In conclusione, auguriamo pace ed immensa felicità a tutti gli amanti dell’Arte!